Scuola di Naturopatia


I riferimenti normativi 

L’offerta formativa della scuola di Naturopatia dell’Istituto NeMI è conforme alle linee guida in materia date dall’OMS (Benchmarks for training in Naturopathy – WHO 2010), e alle richieste della Norma UNI 11491:2013.

Per approfondimenti potete visitare il sito:

http://worldnaturopathicfederation.org

Il programma della scuola di Naturopatia

Il programma di studi proposto nella nostra scuola di Naturopatia prevede un percorso didattico della durata di 4 anni, più un 5 anno facoltativo di specializzazione e comprende le seguenti aree:

  • Scientifica
      • Anatomia e fisiologia
      • Fisiopatologia
      • Chimica e Biochimica
      • Farmacologia e farmacodinamica del fitocomplesso
      • Comprendere gli esami di laboratorio
      • Nozioni di Primo Soccorso
  • Medicine Complementari
      • Introduzione alla Naturopatia
      • Medicine tradizionali, fondamenti
      • Medicina Ippocratica
      • Medicina Tradizionale Cinese
      • Medicina Ayurvedica
  • Educazione alla Salute
      • Nutrizione
      • Tecniche di rilassamento
      • Microbioma intestinale
      • Nutriceutica
  • Analitica
      • Le costituzioni e il concetto di terreno
      • Analisi naturopatica
      • Kinesiologia
      • Iridologia
      • Interpretazione analogica del sintomo
  • Discipline Bionaturali
      • Oligoelementi
      • Sali funzionali
      • Idroterapia
      • Fitopratica
      • Fitogemmoderivati
      • Aromatotecnica
      • Floriterapia di Bach
      • Spagyria
  • Tecniche corporee
      • Riflessologia
      • Digitopressione
      • Tecniche di manipolazione corporea
  • Relazione
      • Tecniche di comunicazione
      • Fondamenti di psicologia
      • Psicologia della relazione d’aiuto
      • Impostazione e gestione del colloquio naturopatico
      • PNL e tecniche di riprogrammazione
      • Principi di psicogenealogia – Costellazioni familiari
  • Naturopatia Applicata
      • Naturopatia clinica
      • Management naturopatico

Il piano di studi prevede circa 1500 ore di lezione in aula e laboratori inoltre, i docenti sono disponibili per rispondere a eventuali domande attraverso un apposito forum di discussione.

Le attività di laboratorio sono fondamentali per una scuola di Naturopatia: aiutano a verificare e consolidare le competenze apprese dallo studio, in modo da favorire una conoscenza diretta e una maggiore comprensione degli argomenti trattati.

Sono obbligatorie almeno 300 ore di tirocinio presso lo sportello gratuito dell’Istituto NeMI o presso altre strutture (previa valutazione di idoneità).

Prove di valutazione ed esame finale 

Per ciascun corso dovrà essere sostenuto un esame scritto, che valuti le competenze acquisite.

L’esame finale prevede la presentazione di una tesi e la discussione di un caso clinico, in cui l’allievo dovrà dimostrare di essere in grado di:

  • valutare lo stato generale di salute dell’individuo nel suo complesso
  • individuare gli elementi di squilibrio e le vie di intervento (rimedi/pratiche/esercizi) più idonee
  • riconoscere quando sia necessario richiedere la collaborazione di un medico o di altre figure professionali sanitarie

Il completamento dell’iter formativo e il superamento dell’esame finale sono requisiti indispensabili per ottenere l’attestato di conseguimento del titolo Operatore Naturopata.

Affiancamento post-formazione

Una volta conseguito il titolo, gli operatori non sono abbandonati a se stessi: infatti possono ricevere supervisione dai colleghi più esperti e collaborare con l’Istituto NeMI per inserirsi nel mondo del lavoro, partecipando ai nostri progetti.

La preparazione fornita dalla nostra scuola favorisce la creazione di un dialogo che permetta la collaborazione tra la figura del Naturopata e del Medico per il massimo benessere dell’utente.

Le competenze scientifiche di base, infatti, permettono all’operatore di comprendere la terminologia medica e riconoscere quando lo stato di salute dell’utente richieda l’intervento di altre figure medico-sanitarie. Inoltre, facilitano la collaborazione tra il medico e l’operatore, affinché possano agire in sinergia, ognuno nei propri ambiti e nel rispetto delle specifiche competenze.

Se sei interessato scarica il materiale informativo o contatta la nostra segreteria per ricevere maggiori informazioni riguardo alla formazione, al piano di studi e al calendario dei corsi.