Basta alle allergie… Naturalmente!

Le allergie sono l’espressione di un’iperreattività del sistema immunitario nei confronti di sostanze naturalmente presenti nell’ambiente, ma che in certi soggetti possono causare reazioni anomale da parte dell’organismo. Queste sostanze sono chiamate allergeni e inducono una massiccia liberazione di istamina, una molecola prodotta dall’organismo nella risposta infiammatoria e che è alla base dei principali sintomi delle allergie.

I comuni antistaminici agiscono inibendo la liberazione di istamina e hanno un’azione sintomatica, non priva di effetti collaterali, pertanto andrebbero assunti solo su prescrizione medica.

Ma le allergie si possono prevenire?

Sì, la naturopatia è certamente una valida alleata per prevenire i disturbi allergici e agisce su diversi fronti:

  1. Riequilibra il sistema immunitario normalizzando la sua risposta nei confronti dell’allergene
  2. Interviene sulla predisposizione costituzionale alle allergie avvalendosi di diversi rimedi come gli oligoelementi. Ad esempio, il Manganese è l’elemento principe per ridurre l’ipersensibilità dell’allergene, mentre lo Zolfo è un buon antistaminico da utilizzare in fase acuta.
  3. Riduce la reazione infiammatoria avvalendosi di rimedi erboristici dall’azione antistaminica o cortisono simile (ad esempio, Galphimia glauca, Plantago sp., Ribes nigrum..).

Il lavoro di prevenzione andrebbe iniziato almeno un paio di mesi prima del periodo di massima reattività, per quanto riguarda le allergie stagionali, mentre per quelle perenni è consigliabile fare più cicli di trattamento durante l’anno.

Il trattamento non produce risultati immediati ma è necessario mantenere una buona costanza e rispettare i tempi fisiologici di desensibilizzazione.

Si ricorda che i consigli forniti non vanno intesi in sostituzione dell’intervento medico ed è sconsigliata l’autoprescrizione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.